Avvocato pro bono

Avvocato pro-bono Venezia Mestre

Avvocato Pro Bono – Avvocati a Mestre Venezia e Treviso

Lo studio dell’avv. prof. Marco Ticozzi, presso le sedi dello studio legale a Mestre Venezia e Treviso, svolge parte dell’attività di assistenza in causa e consulenza stragiudiziale pro bono. Quale è il significato di assistenza pro bono? Iniziamo con il dire che il fondatore dell’attuale Studio Legale Associato Ticozzi, avv. Ugo Ticozzi, ha sempre insegnato ai propri avvocati, tra cui il figlio avv. prof. Marco Ticozzi, che il ruolo dell’avvocato è anche un ruolo sociale: con le proprie conoscenze aiuta nella consulenza e in causa i clienti, anche quando non possono permettersi i costi dell’avvocato, che quindi li assiste pro bono in causa e nella consulenza. Dal profilo storico (in epoca romana) occorre ricordare come l’attività degli avvocati fosse considerata inestimabile e, come tale, non remunerabile. Spesso l’avvocato svolgeva la propria attività non perché avesse bisogno di guadagnare ma per aumentare la propria autorità nella vita politica. Le eventuali somme che l’avvocato riceveva non erano un corrispettivo (inteso come compenso per l’attività) ma un honorarium, vale a dire una donazione in segno di gratitudine e onore. Certamente l’attività degli avvocati nel tempo si è trasformata in un’attività lavorativa in senso proprio, pur mantenendo dei caratteri che si fondano su tali aspetti storici: ancor oggi, ad esempio, il compenso dell’avvocato, pur avendo perso la natura di un dono, viene chiamato onorario.

Studio legale avvocati Mestre Venezia Treviso: assistenza in causa e consulenza Pro Bono

Pur nel contesto moderno ora ricordato, lo studio legale dell’avv. prof. Marco Ticozzi nelle sue sedi di Mestre Venezia e Treviso ritiene che permanga un ruolo sociale dell’attività professionale e dedica una parte del tempo degli avvocati in assistenza in causa e in consulenza stragiudiziale pro bono. Per informazioni sull’attività pro bono in causa o per la consulenza stragiudiziale da parte dello studio dell’avv. prof. Marco Ticozzi chiamare lo studio legale presso le sedi di Mestre Venezia e Treviso e parlare direttamente con l’avvocato o scrivere a info@avvocatoticozzi.it Le richieste verranno esaminate e, ove ritenute meritevoli di accoglimento, sottoposte, ove necessario, all'esame del Consiglio dell'Ordine per l'autorizzazione ad accettare la difesa pro bono.

Significato di assistenza in causa e consulenza Pro Bono da parte di un avvocato

Quale è il significato di assistenza in causa e nella consulenza pro bono? Ciò significa che in alcuni casi, selezionati secondo rigidi criteri ai quali ora faremo cenno, lo studio legale dell’avvocato Marco Ticozzi svolge attività presso i Tribunali nelle varie sedi di Mestre Venezia e Treviso, senza che vi sia un impegno al pagamento del corrispettivo da parte del cliente. I criteri per selezionare la causa e la consulenza da seguire pro bono nelle sedi dello studio legale di Mestre Venezia e Treviso, dovendo chiaramente essere limitati dal profilo numerico, si fondano su due aspetti principali, vale a dire la difficoltà economica del cliente e la particolare situazione che vive il cliente stesso:

  • per l’aspetto economico, non accedono all’assistenza pro bono in causa e per la consulenza degli avvocati i soggetti che hanno i requisiti per il gratuito patrocinio. Potendo, infatti, avere assistenza da avvocati remunerati dallo Stato la loro situazione di difficoltà è già in qualche modo tutelata dall’ordinamento.
  • vengono quindi seguiti pro bono dagli avvocati dello studio legale soggetti che, pur avendo redditi superiori a quelli previsti per l’accesso al gratuito patrocinio, sono comunque in difficoltà economica. Si tratta generalmente di situazioni in cui, magari per la presenza di debiti da pagare, pignoramenti dello stipendio, assegni divorzili da pagare, ecc., il cliente dell’avvocato ha un reddito in gran parte non disponibile e, quindi, solo numericamente idoneo a garantire una vita dignitosa;
  • vengono, inoltre, seguiti pro bono dagli avvocati dello studio legale soggetti colpiti da situazioni particolari che, indipendentemente dalla situazione economica delle persone, rendono giustificata un’assistenza in causa o una consulenza pro bono: si pensi a ipotesi di malattie, handicap, morti improvvise di un giovane genitore, ecc.
Chiedi una consulenza